Novità: fuori ora la nuova Bagna Cauda facile da digerire

Ecco la nuova Bagna Cauda che rispetta la tradizione, non rinviene e non lascia l’odore d’aglio il giorno dopo.

Le ragioni per cui i clienti anche gourmets non riescono ad apprezzare questa specialità della cucina piemontese sono i relativi problemi di digestione e l’odore d’aglio il giorno dopo. Tuttavia, grazie alla collaborazione con lo chef Renato Dominici, questa nuova ricetta non darà alcun fastidio.

Nel 1982, all’età di 57 anni, Dominici aprì il suo ristorante “Le Carmagnole” a Carmagnola (TO), ristorante che è divenuto dopo poco un tempio della tradizionale gastronomia piemontese. La sua attività poteva essere considerato un ristorante-casa-laboratorio caratterizzato dal rispetto della cucina locale e della tradizione, e da quell’estro creativo che tanto hanno distinto lo chef. Inoltre, dopo il primo anno dall’inaugurazione, ricevette l’agognata stella Michelin.

La ricetta della Bagna Cauda di Biobontà che lo chef Dominici ci ha trasmesso non ha rivali perché è preparata con materie prima di alta qualità e con un esclusivo processo produttivo che lo rende leggero e perfettamente digeribile, anche per i soggetti più sensibili.

Seguendo la tradizione più ortodossa, questo prodotto è realizzato con soli tre ingredienti: aglio integrale del Piemonte, filetti di acciughe sotto sale di Sciacca (AG), e olio d’oliva della selezione Ruata. Nient’altro.

In ultimo, ma non meno importante, la nostra Bagna Cauda ha due importanti caratteristiche:

  • senza glutine;
  • senza lattosio e derivati.

È dunque adatta ai celiaci e coloro che sono intolleranti al latte e prodotti derivati.

La nostra lunga e consolidata esperienza nella produzione di salse ci ha permesso di offrivi questa novità imperdibile e proporvela in tutta la sua bontà. Questa Bagna Cauda è stata ottenuta con dieci ore di cottura a bagno-maria, a bassa temperatura, per legare insieme in una maniera unica sapori e sentori.

Deve essere gustata caldissima, con l’aggiunta di olio a piacere, in una terrina riscaldata con una candela per tenere la salsa calda. È preferibile servirla co verdure crude di stagione come cardi, cavoli, topinambur, sedani, finocchi e peperoni. Perfetta anche con le barbabietole cotte, cipolle al forno e patate bollite.

Merita di essere provata con peperoni arrostiti come delizioso antipasto. Può accompagnare anche un flan di verdure (spinaci, topinambur ecc.) sia come piatto unico sia come antipasto. E con un grande vino il risultato è l’eccellenza.

Abbiamo sempre prestato la massima attenzione alle necessità dei clienti e al loro fondamentale diritto di acquistare cibi sicuri, salutari e, specialmente, rispettosi delle normative che intendono ridurre l’inquinamento e conservare le risorse ambientali destinate alle nuove generazioni.

Perché privarsi di una specialità piemontese unica e così saporita? La nuova Bagna Cauda è in vendita da dicembre 2020 nei negozi dedicati, alimentari gourmet, gastronomie, macellerie servite da Tuttovo, con il brand internazionale Biobontà.

Saporita, buona e fa bene!

Siamo un’azienda con una genesi italiana, una storia italiana, una produzione italiana. È questo che contraddistingue il Made in Italy da ogni imitazione.

Offriamo il piacere del gusto e la sicurezza dei cibi sani, genuini, naturali, biologici certificati e senza glutine, pronti da gustare in tavola. Crediamo in un prodotto giusto e sostenibile, e non smetteremo di proporvelo in tutta la sua genuinità.

Maionesi
Salse speciali
Ketchup

Credits: Design&Code